Firma digitale

Informazioni generali: che cos’è una firma digitale? Che cos’è una CNS?

FIRMA DIGITALE

La Firma Digitale è il risultato di una procedura informatica con un effetto giuridico equivalente a quello di una firma autografa. L’apposizione di una firma digitale ad un documento informatico ne garantisce:

  • Autenticità: la firma digitale garantisce l’identità del sottoscrittore
  • Integrità: la firma digitale assicura che il documento non sia stato modificato dopo la sottoscrizione.
  • Non ripudio: la firma digitale assicura che chi ha sottoscritto il documento informatico non potrà disconoscerlo.

CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI (CNS)

La Carta Nazionale dei Servizi (CNS) è lo strumento che consente l'identificazione certa dell'Utente (Titolare del Certificato) per l’accesso ai servizi on-line della Pubblica Amministrazione, come ad esempio i servizi consultabili sul sito dell'Agenzia Delle Entrate (fisconline/entratel), del Registro Imprese, Cassetto Digitale dell’imprenditore, INPS, ecc. Oltre che per i cittadini, la CNS è molto utile anche per le aziende e per alcune categorie professionali, come avvocati, geometri, architetti, etc., per le quali è diventato uno strumento necessario per autenticarsi ai propri punti di accesso telematici (come ad esempio il processo civile telematico) o scambiare informazioni con le PA.

 

Il servizio di rilascio dei dispositivi di firma digitale avverrà previo appuntamento.

Le richieste via email (non PEC) vanno inviate:
Per la provincia di Latina inviare la richiesta  infocns.latina@frlt.camcom.it
Per la provincia di Frosinone inviare la richiesta a firma.digitale@frlt.camcom.it

 

Modalità di rilascio e rinnovo della firma digitale

Il servizio di rilascio e rinnovo dei dispositivi di firma digitale si effettua direttamente presso gli sportelli aperti all’utenza oppure, per il solo rilascio, attraverso il link Firma Digitale CNS.

La procedura di rilascio è un’operazione effettuata con attività di riconoscimento e in collegamento con l’Ente Certificatore, e può comportare tempi di attesa incerti.

Per il solo rinnovo, è possibile effettuare anche la procedura on line secondo le modalità indicate sul portale https://id.infocamere.it/infocamere/firma_digitale/rinnovo

Ai fini del rilascio e del rinnovo del dispositivo di firma digitale/CNS, la procedura prevede l’identificazione diretta del richiedente e, pertanto, non è prevista delega ed occorre la presenza fisica del titolare. Per ritirare i dispositivi occorrerà, quindi, presentarsi muniti di:

  • Documento di identità in corso di validità (carta di identità italiana, patente italiana, passaporto ((unico documento ammesso per i cittadini non residenti in Italia));
  • per i cittadini extracomunitari residenti in Italia occorre inoltre il permesso di soggiorno in corso di validità o in fase di rinnovo;
  • Codice Fiscale o Tessera Sanitaria;
  • Telefono cellulare (durante la procedura verrà richiesto di confermare codici OTP inviati dall’Ente Certificatore via sms e via email, senza i quali non sarà possibile completare il rilascio della firma digitale);
  • Indirizzo di residenza;
  • Indirizzo e-mail personale ed univoca;
  • Dispositivo da rinnovare (compreso il pin), in caso di rinnovo presso la sede.

 

Costi:
Dispositivo DNA usb/wireless presso la sede € 70,00;
Rinnovo presso la sede € 15,00.
Il rilascio di nuovo dispositivo con procedura da remoto può comportare costi maggiorati.

La procedura di rilascio è un’operazione effettuata con attività di riconoscimento e in collegamento con l’Ente Certificatore, e può comportare tempi di attesa incerti.

 

Come attivare la CNS 

Le CNS sono immediatamente attive e per il loro utilizzo è necessario inserire il codice PIN, comunicato via email durante la procedura di rilascio (insieme a PUK e codice utente)

 

Software gestionale, rinnovo, revoca, sospensione e riattivazione, cambio email e numero di cellulare

I certificati di firma digitale e CNS rilasciati dalla Camera di Commercio hanno validità tre anni dalla data di emissione e possono essere rinnovati una sola volta per altri tre anni (purché il rinnovo sia effettuato nell'arco temporale che va da tre mesi prima della scadenza fino al giorno prima della scadenza).

Per utilizzare la firma digitale si consiglia di utilizzare il software contenuto nel dispositivo oppure il software gestionale Firma4ng.

Il software gestionale, la procedura di rinnovo e revoca, sospensione/riattivazione dei certificati e altri strumenti, sono disponibili sul sito dell'Ente Certificatore https://id.infocamere.it  nella sezione "Strumenti".

 

Certification Authority e manuali operativi

Dal 09-12-2020 la Camera di Commercio opera in qualità di Autorità di Registrazione per conto della Certification Authority InfoCamere, società informatica del sistema camerale. Nell'erogare il servizio di rilascio della Firma Digitale/CNS, la Camera di Commercio fa riferimento ai seguenti manuali operativi (https://id.infocamere.it/digital-id/firma-digitale/manuali.html).

N.B. per i dispositivi rilasciati fino al 08-12-2020, la Camera di Commercio si avvaleva della Certification Authority Aruba,  i cui manuali operativi sono disponibili al seguente link https://card.infocamere.it/infocard/pub/manuali-e-docs-aruba-guide_8979). Il portale per la gestione della firma digitale (rinnovo, sospensione, revoca ecc.) è disponibile sul link www.card.infocamere.it)

 

SUPPORTO SPECIALISTICO

CONTATTI

 

 

 

 

 

 

Ultima modifica
Mer 19 Ott, 2022